Ricerca Avviata

Il Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR) è uno dei principali strumenti finanziari della politica di coesione dell'UE. Si prefigge di contribuire ad appianare le disparità esistenti fra i diversi livelli di sviluppo delle regioni europee e di migliorare il tenore di vita nelle regioni meno favorite. Un'attenzione particolare è rivolta alle regioni che presentano gravi e permanenti svantaggi naturali o demografici, come le regioni più settentrionali, con densità di popolazione molto basse, e le regioni insulari, transfrontaliere e di montagna.

https://www.europarl.europa.eu/factsheets/it/sheet/95/il-fondo-europeo-di-sviluppo-regionale-fesr-

 

copertina asse 02

L’Asse 2 (FESR) – Infrastrutture per l’istruzione ha come obiettivo quello di promuovere e sostenere l’istruzione, la qualificazione professionale e la formazione permanente con azioni finalizzate ad aumentare attraverso attraverso la riqualificazione delle infrastrutture e il potenziamento delle dotazioni tecnologiche e degli ambienti di apprendimento, garantendo spazi architettonici adeguati agli approcci innovativi della didattica.

https://www.istruzione.it/pon/asse02_infrastrutture.html

FESR dell'' IC BORSELLINO:

Reti locali cablate e wireless nelle scuole

Digital board: trasformazione digitale nella didattica e nell’organizzazione

FESR -Azione 13.1.3 – “Edugreen: laboratori di sostenibilità per il primo ciclo” - Avviso prot.n. 50636 /2021 “Ambienti e laboratori per l’educazione e la formazione alla transizione ecologica”.